header

Rilascio certificati d'iscrizione alle liste elettorali
Tenuta dell'Albo dei presidenti e di scrutatori di seggio elettorale
Tenuta dell'Albo delle persone idonee a svolgere la funzione di giudice popolare

servizi resi al pubblico:
Aggiornamento automatico delle liste elettorali.
Rilascio certificati di iscrizione alle liste elettorali, di godimento dei diritti politici
Rilascio tessere elettorali
Accettazione domande di iscrizione all' Albo Unico degli Scrutatori e dei Presidenti di Seggio Elettorale e relativo aggiornamento degli albi suddetti

VOTO DOMICILIARE:
Informa che la legge 27 gennaio 2006, n. 22, che ha convertito, con modifiche, il decreto legge 3 gennaio 2006 n.1, ha introdotto la possibilità del voto domiciliare per gli elettori che sono affetti da gravi infermità, tali da impedire l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, e che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Per poter fruire di detta opportunità, è necessario far pervenire, all'Ufficio Elettorale del Comune nelle cui liste l'elettore risulta iscritto, non oltre il quindicesimo giorno antecedente la data della votazione, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione indicata, con il completo preciso indirizzo, allegandovi copia della tessera elettorale e il certificato rilasciato dal funzionario medico appositamente designato dall'ASL, da cui risulti l'esistenza della condizione che determina il diritto a fruire di detta possibilità di voto a domicilio. Ogni ulteriore informazione e ogni aiuto per fruire di tale opportunità potranno essere chiesti a questo ufficio elettorale comunale.
NORMATIVA DI RIFERIMENTO Legge n. 22 del 27/01/2006

------------------------

Voto assistito 

La legge 17/2003 permette di annotare in modo permanente il diritto al voto assistito, mediante l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale, nel rispetto delle disposizioni vigenti sulla tutela dei dati personali, per evitare all'elettore fisicamente impedito di dover produrre ad ogni consultazione il certificato medico idoneo per ottenere l'assistenza.

Chi è affetto da grave infermità fisica può esercitare il diritto al voto con l'assistenza di un elettore della propria famiglia o di un altro elettore liberamente scelto purchè iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune della Repubblica.

L'elettore avente diritto, iscritto nelle liste elettorali del Comune di Ozzero, può richiedere all'Ufficio Elettorale del Comune stesso l'annotazione permanente del diritto al voto assistito, presentando:

  1. la richiesta compilata
  2. la documentazione sanitaria rilasciata dall'Azienda Sanitaria Locale (dovrà attestare esplicitamente che l'elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto al voto)
  3. la tessera elettorale per l'apposizione del timbro.

A chi interessa:

Agli elettori affetti da grave infermità fisica, che non possono esercitare autonomamente il diritto al voto e necessitano di assistenza

Come:

Presentando domanda all'Ufficio Elettorale e allegando la documentazione richiesta

Dove:

Sportello Uffici Demografici - Piazza Vittorio Veneto, 2 

Quando:

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

 

 

Programmi integrati di interventoSUESUELinea amicaCAP Pronto InterventoTrasporti eccezionali
pagoPA
 
 
torna all'inizio del contenuto